Nome
Email
Messaggio
Codice di sicurezza captcha

Lorem ipsum dolor sit amet

Veterinario Jommi

Dr. Elena Jommi

Ambulatorio Veterinario

Ci prendiamo cura della salute dei nostri amici animali

02 66985748 339/6071209 - 331/7995257 info@veterinariojommi.it

Staff

Siamo un team di professionisti che si occupa della prevenzione delle malattie e della salute dei cani e dei gatti.


Servizi

Attraverso l'utilizzo di attrezzature all'avanguardia offriamo servizi di: medicina interna, profilassi vaccinale, dermatologia, cardiologia, diagnostica per immagini -radiologia, endoscopia, ecografia- , diagnostica di laboratorio con laboratorio interno, chirurgia generale e specialistica, ortopedia, oncologia, neurologia, etologia e comportamento animale.Espletiamo direttamente le pratiche di applicazione del microchip obbligatorio e iscrizione all'anagrafe canina.


Articoli e news

In questa sezione diamo risposta alle domande piĆ¹ frequenti e offriamo consigli su vaccinazioni, sterilizzazioni e molto altro.

  • I consigli del mese: Primavera 2016: Nono dimentichiamoci di applicare regolarmente gli antiparassitari spot on una volta al mese ai nostri amici animali. Per chi sceglie la profilassi della filaria con le pastiglie è necessario iniziare al primo di aprile, proseguendo fino a dicembre compreso.
    Chi opta per l'iniezione anti filaria ricordiamo che va praticata al mese di giugno, per fornire protezione corretta nei tre mesi precedenti e nei sei mesi successivi.

    NUOVO PIANO VACCINALE PER IL CANE:
    Recentemente è stato definito un nuovo piano vaccinale per il cane. Considerata la diversa epidemiologia della leptospirosi nelle nostre città ed in particolare in Lombardia deve essere posta una maggiore attenzione alla prevenzione di questa patologia. Si rimanda alla sezione articoli di questo sito per maggiori informazioni e, come sempre, siamo a vostra disposizione per ogni ulteriore chiarimento.

    Si raccomanda a chi deve andare in vacanza all'estero di eseguire la vaccinazione antirabica almeno un mese prima della partenza. La vaccinazione deve essere registrata presso la asl di appartenenza al momento stesso dell'inoculazione. Consigliamo di collegarsi al sito delle varie ambasciate dei paesi di destinazione per essere aggiornati sulle modalità corrette di importazione/esportazione degli animali da compagnia per evitare problemi in dogana. E' spesso necessaria anche un attestazione di buona salute redatta pochi giorni prima della partenza, che viene applicata direttamente sul passaporto dell'animale. Per alcuni paesi l'iter di esportazione è piu' complesso e puo' richiedere la titolazione degli anticorpi antirabici eseguita presso un istituto zooprofilattico abilitato. Anche in questo caso è necessario avviare le pratiche per tempo.