Nome
Email
Messaggio
Codice di sicurezza captcha

Lorem ipsum dolor sit amet

Veterinario Jommi

1

Servizio

Cardiologia

il cane ed il gatto possono essere affetti da patologie cardiache congenite (con cui nascono) o acquisite (che si sviluppano durante la vita ).  una diagnosi ed una terapia corrette fanno la differenza.

Nel 1992 la Dottoressa Jommi ha frequentato  presso la facoltà di Medicina Veterinaria di Torino la scuola di perfezionamento in malattie cardiovascolari del cane e del gatto. Da allora si occupa di diagnostica cardiologica. Il cane ed il gatto possono nascere con una patologia cardiaca congenita, oppure possono manifestare, nel corso della loro vita una malattia acquisita.  Nelle malattie congenite un difetto di sviluppo embrionario del cuore puo' portare ad un difetto anatomico che crea un anomalia della circolazione del sangue. In qualche caso è possibile porre rimedio chirurgicamente o con l'applicazione di stent o di plastiche valvolari , oppure semplicemente con una terapia medica. Nelle malattie acquisite, alcune razze sono piu' predisposte di altre, e la diagnosi precoce di un problema valvolare, di ipertrofia cardiaca o di miocardiopatia dilatativa è indispensabile per la sopravvivenza a lungo termine del paziente. La Dottoressa Alessandra Rosatelli, che lavora esclusivamente nel settore della cardiologia, si occupa di diagnostica ecocardiografica ed ecografia toracica. 

Riferimenti